Altro

È di oggi la notizia che GTECH spa (nuova denominazione di quella che un tempo era Lottomatica Group spa), operatore numero uno nel settore delle lotterie e delle scommesse e quotata in Borsa nel principale indice azionario italiano, ha messo a punto la fusione con la statunitense IGT (International Game Technology), a sua volta leader nel settore dei casinò e quotata a Wall Street, con base a Las Vegas.

L’operazione ha un valore di circa 6,4 miliardi di Dollari (al cambio attuale 4,7 miliardi di Euro) e porterà alla nascita di una nuova società di diritto inglese con un azionariato all’80% in mani italiane. Il Consiglio di Amministrazione sarà composto da un presidente scelto da IGT, mentre l’amministratore delegato di GTECH in carica, Marco Sala, sarà il Chief Executive Officer della NewCo.


SPONSOR

SPONSOR


Questa fusione, che si completerà nei prossimi mesi, porterà la nuova società ad essere numero uno globale in tutti i settori dei giochi: a metà seduta il titolo GTECH risponde con entusiasmo alla notizia, facendo segnare un rialzo attorno al 5% a quota 19,36 Euro.

A livello pratico, la NewCo sarà quotata solamente al New York Stock Exchange con sede legale in Gran Bretagna e sedi operative le attuali di entrambe le società; le attività italiane saranno invece trasferite ad una nuova entità di diritto italiano, a sua volta controllata dalla NewCo. Gli azionisti correnti delle due società pre-fusione riceveranno azioni della nuova società secondo un cambio prefissato.

[RIPRODUZIONE RISERVATA - ATTENERSI A NORME SU COPYRIGHT]

Rating 3.00 out of 5

Articoli correlati :

Lascia un Commento

Created and Administrated by G. C.