Altro

Le obbligazioni strutturate sono così definite poiché derivanti dall’unione di un’obbligazione plain vanilla (obbligazione ordinaria) e di uno o più strumenti derivati. Si tratta di titoli innovativi, caratterizzati dal un elevato grado di rischio e un basso livello di standardizzazione.

Le obbligazioni linked sono titoli a capitale garantito, l’investitore ha dunque la certezza di ricevere alla scadenza un importo pari al capitale investito (almeno in termini nominali). Sono obbligazioni cui rendimento è collegato all’andamento di una o più attività sottostanti rappresentate da prodotti finanziari o reali, quali azioni o paniere di azioni, indici, tassi di cambio, merci, fondi comuni di investimento.


SPONSOR

SPONSOR


Il tasso di interesse corrisposto è generalmente inferiore a quello di mercato, poiché alla fine del prestito viene rimborsato almeno il capitale iniziale investito. L’elemento innovativo è il premio corrisposto al risparmiatore commisurato all’andamento dello strumento finanziario sottostante. 

L’investitore supporta un rischio tipico dell’acquirente di un’opzione: con il passare del tempo l’opzione perde valore e solo se l’andamento del titolo sottostante supera il prezzo dell’esercizio fissato al momento dell’emissione percepirà un flusso cedolare.

Esiste una versione semplificata di obbligazione linked, cedolare zero coupon, che prevede il regolamento di un premio a scadenza, senza il pagamento periodale di cedole di interesse. In questo caso il premio incorpora anche il flusso di cedole non corrisposte nel corso della vita del prestito.

(Eugenio Parisi)

[RIPRODUZIONE RISERVATA - ATTENERSI A NORME SU COPYRIGHT]

Rating 4.60 out of 5

Articoli correlati :

Lascia un Commento

Created and Administrated by G. C.